17 maggio, 2007

Il sistema di aggiornamento di Firefox è il più efficiente

di Percy Cabello

Secondo un recente post pubblicato sul blog di Secunia, azienda di ricerche sulla sicurezza, gli utenti Firefox sono i più aggiornati e, di conseguenza, i meno vulnerabili rispetto agli utenti di altri browser.

Facendo un paragone tra i browser Firefox, Opera e Internet Explorer, abbiamo scoperto che Firefox 2 risulta il meno vulnerabile poiché solo il 5,19% di tutte le installazioni di Firefox 2 non ha aggiornamenti di sicurezza, mentre l'11,96% di tutte le installazioni di Opera 9.x non è completamente aggiornata e le cifre per IE6 e IE7 sono rispettivamente il 9,61% e il 5,4%. Questi numeri non sono così allarmanti e mostrano che gli utenti sono abbastanza preoccupati nell'applicare gli aggiornamenti più importanti ai loro browser, che rappresentano naturalmente le applicazioni più esposte ai rischi di sicurezza.
Un'occhiata veloce alle statistiche di Mozilla Links - edizione italiana: nel corso del mese di maggio, l'80% dei visitatori che utilizza Mozilla Firefox è aggiornato all'ultima versione (2.0.0.3) del browser mentre ancora più del 13% sta ancora utilizzando la vecchia serie 1.5.0.x. Gli utenti della serie 2.0.0.x rappresentano comunque quasi l'85% di tutti i visitatori Firefox e una percentuale molto bassa utilizza versioni ancora più datate.

Questi risultati sono dovuti in larga parte all'efficienza del sistema di aggiornamento di Firefox che, per la mia esperienza, si dimostra il più intuitivo, il più automatizzato e il meno invadente che abbia trovato in tutto il software che ho a disposizione. Moltissime applicazioni non si prendeno nemmeno la briga di notificare la presenza di un aggiornamento, altre sono troppo timide per ricordarlo più di una volta al mese, altre non si chiudono mai, mentre altre ancora hanno il coraggio di chiamare "aggiornamento" un download di 20 MB.

1 commento:

prometeo ha detto...

D'accordo che gli aggiornamenti di FF sono efficienti, e non raggiungono i 20MB, ma capita che riscaricano da capo tutto l'installer (o comunque un file mar anche più grosso dell'installer nuovo). Prova a fare l'upgrade da 2.0.0.0 a .3...